Le cabine di radioscopia prodotte da Eidosolutions sono adatte per l’ispezione ai raggi-X di una vasta gamma di componenti come alluminio, acciaio, plastica e ceramica. Sono sistemi di qualità elevata, veloci e versatili, che possono essere utilizzati sia in produzione che in laboratorio, utilizzano le tecnologie più avanzate disponibili ed sono equipaggiati con il software di elaborazione immagine Delfis.

Cabina SE

Small Equipment

La qualità dei componenti meccanici assicura una precisione di posizionamento tale da rendere l’impianto pronto per tomografia.

Il modello SE, permette di caricare particolari da ispezionare con dimensioni fino a 400 mm di diametro e 700 mm di altezza con un peso fino a 20 kg.

Caratteristiche principali

Sicurezza

il sistema è stato studiato per garantire la massima sicurezza, dalle schermature per le radiazioni con adeguati spessori di piombo alle barriere anti schiacciamento che coprono interamente la porta di carico a singola anta.

Ergonomia

La consolle completamente regolabile e le posizioni dei comandi studiate per essere facilmente raggiungibili durante il normale impiego garantiscono un minor affaticamento dell’operatore e una maggior facilità d’utilizzo. Il pannello di controllo e il monitor per la visualizzazione dell’immagine radioscopica sono regolabili in altezza e posizione in modo indipendente.

Facilità d'uso

I pulsanti per l’apertura e chiusura della porta di carico sono comodamente posizionati sul fianco della stessa. I joystick analogici permettono di controllare proporzionalmente la velocità manuale di ciascun asse consentendo all’operatore posizionamenti precisi o movimenti veloci a seconda delle necessità.

L’interfaccia di Melissa, che gestisce tutti i componenti del sistema, è visualizzata sul monitor 12” touchscreen posizionato sulla consolle di comando; sul monitor 24” ad alta qualità grafica viene visualizzata l’immagine raggi-X insieme ai controlli per l’elaborazione immagine del software Delfis.

Qualità

I componenti sono stati selezionati per garantire elevate prestazioni, bassa manutenzione e affidabilità nel tempo, come ad esempio le parti meccaniche di precisione quali riduttori a gioco ridotto e cinghie di trasmissione. Tutta l’elettronica è stata alloggiata in un quadro elettrico riparato dall’ambiente esterno. I componenti del sistema raggi-X, ovvero generatori ad alta tensione, tubi radiogeni e sensori sono scelti tra una vasta gamma di prodotti tenendo conto delle esigenze di analisi del cliente. La cabina SE può essere impiegata sia in ambienti particolarmente ostili come fonderie grazie alla sua robustezza sia in laboratori grazie all’elevata versatilità.

Versatilità

La cabina SE su richiesta del cliente può essere personalizzata per meglio adattarsi alle esigenze produttive, le modifiche o aggiunte possono essere sia meccaniche che software (funzioni dedicate, integrazione con i sistemi per il controllo del processo, reti aziendali, archiviazioni dati ed immagini).

Cabina ME

Medium Equipment

La qualità dei componenti meccanici assicura una precisione di posizionamento tale da rendere l’impianto pronto per tomografia.

Il modello ME, permette di caricare particolari da ispezionare con dimensioni fino a 700 mm di diametro e 1200 mm di altezza con un peso fino a 120 kg.

Caratteristiche principali

Sicurezza

il sistema è stato studiato per garantire la massima sicurezza, dalle schermature per le radiazioni con adeguati spessori di piombo alle barriere anti schiacciamento che coprono interamente la porta di carico a doppia anta.

Ergonomia

La consolle completamente regolabile e le posizioni dei comandi studiate per essere facilmente raggiungibili durante il normale impiego garantiscono un minor affaticamento dell’operatore e una maggior facilità d’utilizzo. Il pannello di controllo e il monitor per la visualizzazione dell’immagine radioscopica sono regolabili in altezza e posizione in modo indipendente.

Facilità d'uso

I pulsanti per l’apertura e chiusura della porta di carico sono comodamente posizionati sul fianco della stessa. I joystick analogici permettono di controllare proporzionalmente la velocità manuale di ciascun asse consentendo all’operatore posizionamenti precisi o movimenti veloci a seconda delle necessità.

L’interfaccia di Melissa, che gestisce tutti i componenti del sistema, è visualizzata sul monitor 12” touchscreen posizionato sulla consolle di comando; sul monitor 24” ad alta qualità grafica viene visualizzata l’immagine raggi-X insieme ai controlli per l’elaborazione immagine del software Delfis.

Qualità

Tutti i componenti sono stati selezionati per garantire prestazioni, bassa manutenzione e affidabilità nel tempo, come ad esempio le parti meccaniche di alta precisione quali riduttori a gioco zero e a gioco ridotto e le viti a ricircolo di sfere. Tutta l’elettronica è stata alloggiata in un quadro elettrico condizionato e riparato dall’ambiente esterno. I componenti del sistema raggi-X, ovvero generatori ad alta tensione, tubi radiogeni e sensori sono scelti tra una vasta gamma di prodotti tenendo conto delle esigenze di analisi del cliente. La cabina ME può essere impiegata sia in ambienti particolarmente ostili come fonderie grazie alla sua robustezza sia in laboratori grazie all’elevata versatilità.

Versatilità

La cabina ME su richiesta del cliente può essere personalizzata per meglio adattarsi alle esigenze produttive, le modifiche o aggiunte possono essere sia meccaniche che software (funzioni dedicate, integrazione con i sistemi per il controllo del processo, reti aziendali, archiviazioni dati ed immagini).

Carico esterno

Il piatto di carico su cui vengono posizionati i componenti da ispezionare fuoriesce parzialmente dalla cabina durente le fasi di scarico e carico.